Varmo

Composizione del Consiglio comunale e della Giunta di Varmo

di Redazione web

Le elezioni comunali di Varmo del 20 e 21 settembre 2020, hanno registrato l’elezione di Fausto Prampero a Sindaco con 764 voti pari al 47,34% dei votanti. La lista che lo sosteneva “ Per Varmo, Vil di Var “ è stata votata da 699 elettori pari al 52,05%.
Seconda, come candidata a prima cittadina, è risultata Iacuzzi Antonella con 486 voti pari al 30,11%, mentre le liste collegate hanno ottenuto: “Varmo, radici e futuro“ 188 voti, un consigliere comunale eletto nella persona di Tomelj Walter con 72 preferenze, “Varmo, un obiettivo comune” 178 voti e nessun consigliere. Il totale della coalizione ha ottenuto 366 voti pari al 27,25%. 
Terzo candidato a sindaco è arrivato Della Siega Massimo con 364 voti pari al 22,55%, mentre le liste che lo sostenevano hanno visto “Varmo Comunità” ottenere 179 voti pari al 13,33% ed un consigliere eletto nella persona di Pivetta Tommaso con 40 preferenze , “Viviamo Varmo” con 99 voti pari al 7,37% e nessun consigliere comunale. Il totale della coalizione ha registrato 278 voti pari al 20,7%. 
Il Consiglio comunale insediatosi lunedì 28 settembre, risulta così composto: Sindaco e 8 consiglieri di maggioranza, 4 consiglieri spettanti alle minoranze per un totale di 12 consiglieri. Quindi sono risultati eletti consiglieri comunali per la maggioranza:
  • De Candido Davide con 134 preferenze
  • Cosatto Laura con 104 preferenze
  • Tonizzo Gabriele con 65 preferenze
  • Teghil Stefano con 55 preferenze
  • Gattolini Massimiliano con 54 preferenze
  • Toffoli Giuseppe con 41 preferenze
  • Marcatto Alessandro con 40 preferenze
Per l'opposizione:
  • Iacuzzi Antonella, di diritto consigliere comunale
  • Tomelj Walter con 72 preferenze
  • Della Siega Massimo, di diritto consigliere comunale
  • Pivetta Tommaso con 40 preferenze
Il neo primo cittadino ha infine provveduto a nominare la Giunta che risulta così composta:
  • Davide De Candido riconfermato vice ed assessore allo sport, rapporti con l’estero, al patrimonio;
  • Laura Cosatto all’istruzione, ambiente e turismo;
  • Veronica Panigutti al bilancio, cultura attività produttive, artigianato e commercio;
  • Gabriele Tonizzo agricoltura e protezione civile.
Il consigliere comunale Stefano Teghil, con successivo atto, sarà delegato ai lavori pubblici. Il Sindaco mantiene i referati per urbanistica, edilizia privata, personale e servizi sociali.
Al sindaco, ai neo eletti consiglieri ed a tutti i componenti la giunta l’augurio di buon lavoro.
Ultimo aggiornamento: 28/11/2020 13:52