Codroipo, Arte e spettacoli

Inaugura a Villa Manin la mostra di Angiolino

di Redazione web

©MMMi.it
©MMMi.it
Durante il fine settimana è stata inaugurata la prima mostra a Villa Manin da quando è iniziata l'emergenza sanitaria. Si tratta di una mostra del pittore-cantastorie Alfonsino Filiputti, noto come Angiolino (1924-1999), nato a San Giorgio di Nogaro. Le opere esposte costituiscono un affresco che racconta gli orrori della guerra e come questi siano stati vissuti da un giovane che volle mettere su carta le sue emozioni e la sua adesione agli ideali di libertà e democrazia. Angiolino è considerato un "pittore-cantastorie" per le precise, anche se sgrammaticate, didascalie che accompagnano ogni suo lavoro: non si tratta di semplici descrizioni, ma di racconti stringati che racchiudono impressioni, sensazioni, idee e fantasie. Imbianchino e successivamente ferroviere, Angiolino ha continuato a dipingere anche nel dopoguerra, raccontando l'alluvione del Polesine e la piena del Tagliamento, il terremoto del 1976 in Friuli e la storia della squadra di calcio della Sangiorgina, in cui ha militato in C1 come ala sinistra.
All'inaugurazione erano presenti l'Assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli, il Sindaco di Codroipo Fabio Marchetti, il sindaco di San Giorgio di Nogaro Roberto Mattiussi, il curatore della mostra Dino Barattin, il figlio e il fratello dell'artista.
La mostra sarà visitabile fino al 27 settembre nella barchessa di Levante di Villa Manin di Passariano di Codroipo.

EVENTI DI OGGI

Villa Manin Passariano, 18:00
Niccolò Fabi in concerto
Piazza Vittorio Veneto Talmassons, 21.15
Film: Asterix e il segreto della pozione
Barchessa di Levante di Villa Manin, Passariano di Codroipo.
Mostra di Angiolino
Parco di Villa Manin - Passariano
Caccia alla Favola
Museo delle Carrozze - San Martino di Codroipo, tutti i venerdì su prenotazione
Mostra di archeologia
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 10/07/2020 19:35