Camino al Tagliamento, Libri

Salotto letterario a Palazzo Savorgnan Minciotti

di Giuliana Tirelli

Per salotti letterari ci troviamo a casa di Francesca Casaril a Camino e come argomento parliamo di Dante in abbinamento alla musica.
Alla presenza di 18 persone fra i più appassionati soci del caffè letterario, il professor Scaini illustra la biografia del poeta, mentre Gaetana e il padrone di casa si preoccupano delle castagne che stanno abbrustolendo sul fuoco.
La vita di Dante scorre mentre il profumo delle caldarroste impregna la cucina.
Tra le rime del Dolce Stil Novo, si comincia a riempire la borsa di castagne cotte.
Il viaggio dantesco continua con la Divina Commedia e le reminiscenze scolastiche tornano nella mente e si fanno strada ricordando che lo studio non è stato vano.
La lettura dell’amore tra Paolo e Francesca riempie la stanza di poesia, la musica si diffonde e il profumo delle castagne ci riempie il cuore di serenità.
E con la conclusione “fatti non foste per viver come bruti ma per seguir virtude e conoscenza” si inizia il banchetto con torta e castagne. Clima cordiale e serata piacevole per questa fredda sera di novembre.
Prossimo appuntamento giovedì 1° dicembre a Villa Manin con “La Verità dei sogni” la dimensione onirica nel cinema di Pasolini, con Roberto Chiesi.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
il Fiume che Canta - mostra fotografica di Paolo Ciot
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
Mostra d'arte - Antonio Falleti
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 07/02/2023 03:53