Codroipo, Economia

Foschia, azienda simbolo di eccellenza e longevità dal 1928

di Pierina Gallina

Immensa soddisfazione in casa di Monica Foschia, per il prestigioso riconoscimento da parte della Confcommercio di Udine come “Azienda simbolo di eccellenza e longevità“, che ben figura tra le trenta rispondenti ai precisi criteri indicati nel bando di selezione.
Ognuna racconta una parte importante della storia del commercio, del turismo e del terziario nella provincia di Udine.
L’attività di macellazione fu iniziata, a Bertiolo, nel 1928, da Antonio Foschia, bisnonno di Monica, attuale titolare dei due punti vendita: a Bertiolo, con il supermercato “Maxi Family”, e a Codroipo, con la Polleria Romeo, rilevata nel 2002 da Romeo Venuto, storico macellaio.
Monica non ha voluto cambiarne il nome, per stima e rispetto verso l’attività che l’ha preceduta. Anzi, ne segue, ancora oggi, ricette, suggerimenti e tradizioni. Come faceva Romeo, ogni sabato sera, accende la piccola luce sotto all’affresco della Madonna, all’esterno del negozio, in Via Manzoni, 12.
Monica, molto legata alla storia del nome che rappresenta, fa tesoro degli insegnamenti del nonno Antonio, il cui credo era la qualità, senza badare al prezzo, e del padre Silvano, per cui la cosa più importante è trattare bene la gente, avere sempre il sorriso e, soprattutto, la passione per il proprio lavoro.
Accanto a Monica, oltre a tanti collaboratori, dietro al bancone di Codroipo spicca il figlio Manuel Cosatto, a Bertiolo la figlia Ilenia, con il marito Galdino.
Professionalità, disponibilità, cortesia e ambiente familiare, oltre che ottimo rapporto qualità-prezzo, fanno dei negozi Foschia un marchio di valore e di collaudata qualità.
Prodotti di spicco rientrano tra quelli realizzati con la tradizione friulana, tra cui gli apprezzati salumi, il cui re indiscusso è il salame tipico.
“Spero che i miei figli riescano a trasmettere ai miei nipoti la stessa passione che trasmetto io a loro” è l’augurio che Monica fa a se stessa per il futuro dell’azienda Foschia, la cui storia è stata scritta in 95, lunghi, anni, dal bisnonno Antonio, dal nonno Antonio, dal padre Silvano. E continua, con lei!

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 24/06/2024 23:08