Economia, Sociale

La situazione dell’Italia secondo l’Istituto Nazionale di Statistica

di Mario Passon

L’Istat ha presentato il “Rapporto Annuale 2023. La situazione del Paese”. L’Italia presenta molte complessità causate dal susseguirsi di crisi a livello internazionale, la crisi energetica, il ritorno dell’inflazione. “Fattori che hanno condizionato la ripresa dell’economia e accresciuto il disorientamento delle famiglie e l’incertezza per le imprese. Eppure, l’Italia ha mostrato una considerevole capacità di resilienza e reazione” si legge nel Rapporto.
Giovani, sistema produttivo e società civile che sono i protagonisti attivi del cambiamento. Questa edizione presenta quattro focus trasversali di approfondimento: demografia, lavoro, ambiente e imprese, che illustriamo attraverso questi dati.
1: longevità e invecchiamento della popolazione. L’Italia è uno dei Paesi con più alto livello di sopravvivenza. La speranza di vita alla nascita è di 80,5 anni per gli uomini e di 84,8 anni per le donne.
2: il cambiamento nel mercato del lavoro. Nel 2041 i residenti in età lavorativa (da 25 a 64 anni) saranno 5,3 milioni in meno.
3: criticità ambientali e transizione ecologica. Le disponibilità idrica nel periodo 1991-2020 è diminuita del 20% rispetto al periodo 1921-1950. Perdiamo il 42% dell’acqua potabile immessa in rete.
4: le imprese tra resilienza e innovazione. L’utilizzo di fonti rinnovabili e il miglioramento dell’efficienza energetica sono le azioni realizzate, in fase di realizzazione o programmate da molte imprese.
Il Rapporto dell’Istat evidenzia in particolare le disuguaglianze: quelle di opportunità e competenze, che penalizzano i più giovani, le disuguaglianze di accesso ai servizi, che colpiscono le donne e i più anziani, le disuguaglianze di reddito, che si traducono in minor benessere o povertà per migliaia di famiglie, le disuguaglianze fra territori. “Molte di queste disuguaglianze sono purtroppo consolidate o stanno crescendo - scrive L’Istat - mentre nuove forme di povertà possono emergere”.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 ogni giorno - anche sabato e domenica, previo appuntamento
Fabio Mazzolini
Municipio, Bertiolo, 18:00
Visioni al femminile
Impianti base, Codroipo
Palio dei Rioni 2024
Azienda Agricola Ferrin Vini, Casali Maione, Camino al Tagliamento
Viste panoramiche
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 18/07/2024 10:26