Lavoro, Auguri

Buon 1° maggio, Festa dei Lavoratori

di Redazione web

In buona parte dei paesi del mondo il Primo maggio si celebra la Festa del lavoro e dei lavoratori.
La ricorrenza è legata alle lotte per il diritto alla giornata lavorativa di otto ore negli Stati Uniti, quando, il Primo maggio 1886, durante una manifestazione sindacale a Chicago avvennero dei violenti scontri di piazza con morti e feriti sia tra i manifestanti sia tra le forze dell’ordine. L’evento fu ricordato negli anni successivi in molti paesi del mondo e, nel luglio del 1889 a Parigi, i rappresentanti dei partiti socialisti e laburisti europei, riunitisi nella capitale francese per il congresso della Seconda Internazionale, decretarono ufficialmente il Primo maggio Festa dei lavoratori.
In Italia la festività fu istituita ufficialmente nel 1891 e rimase in vigore fino al 1923 quando il governo Mussolini la abolì accorpandola al “Natale di Roma” del 21 aprile, festa ufficiale del fascismo. La Festa dei lavoratori tornò a essere celebrata il Primo maggio dopo la conclusione della Seconda guerra mondiale e fu istituita come giornata festiva nel 1947.
Il diritto al lavoro è sancito dalla Costituzione italiana negli articoli 1 e 4: «L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro» (art. 1); «La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società» (art. 4).

Come di consueto, condividiano un testo inviatoci da un nostro caro lettore.

W il primo Maggio 2023
W il primo Maggio 2023, festa del lavoro e dei lavoratori.
Vorrei che si conquistasse uno statuto dove rappresenta i diritti e doveri per tutte le categorie di lavoratori.
W il primo Maggio, lo vorrei pieno di una bella umanità,
sui posti di lavoro ci siano meno infortuni e morti, per le persone sia rispettata la loro dignità.
W il primo Maggio, lo vorrei pieno di diritti e di valori veri,
sui posti di lavoro ci sia meno sfruttamento e più rispetto umano dei lavoratori.
W il primo Maggio, vorrei che nel mondo,
tutti i cittadini potessero avere da mangiare e un posto di lavoro dignitoso.
W il primo Maggio, vorrei che tutte le persone, potessero festeggiare questa bella festa,
nella giustizia sociale, nella pace e con serenità.
W il primo Maggio, chiediamo con forza basta guerre, basta costruzione e commercio di armi,
cari cittadini proponiamo alle multinazionali, ai politici e ai potenti del mondo, di costruire strumenti per la pace e per la vita.
W il primo Maggio ,w la costituzione italiana, w la democrazia, w la libertà e w la pace.
Francesco Lena 

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 24/06/2024 23:08