Camino al Tagliamento, Ricordi

Un ultimo saluto al soprano Francesca Scaini

di Redazione web

In tanti sui social stanno esprimendo il loro cordoglio per la prematura scomparsa di Francesca Scaini, rinomata soprano di fama mondiale e originaria di Camino al Tagliamento. Anche "il ponte" si unisce in un abbraccio virtuale alla figlia Beatrice e al marito Martino per la grave perdita.
Francesca, che aveva 55 anni e risiedeva a San Michele al Tagliamento, si era laureata presso il Conservatorio B. Marcello di Venezia, dove come migliore allieva aveva ottenuto la prestigiosa medaglia d'argento dal Presidente della Repubblica. Nel 2000, aveva trionfato nella categoria soprani al Premio "Maria Callas, nuove voci per Verdi".
Per un quinquennio, Francesca aveva onorato il ruolo di Prima Donna presso la Staatsoper di Hannover. Durante questo periodo, aveva debuttato in indimenticabili interpretazioni come Aida, Donna Anna, Fiordiligi, Amelia ("Ballo in Maschera"), Leonora ("Trovatore"), Jenufa, Adriana Lecouvreur e Tosca. La sua straordinaria voce aveva risuonato nei più rinomati teatri e sale del mondo, toccando paesi quali Germania, Francia, Cina, Austria, Messico, Turchia, Scozia, Giappone e molti altri.
I funerali si terranno mercoledì 9 agosto alle ore 17 presso il Duomo di Santa Maria Maggiore di Codroipo.
Ultimo aggiornamento: 22/02/2024 02:11