Talmassons, Sociale, Scuola

Il contrasto alla violenza alle donne comincia da piccoli

di Redazione web

©Regione FVG
È stato inaugurato il murale realizzato sulla parete esterna alla palestra nel plesso del Polo scolastico a Talmassons in via Argilars alla presenza di tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del Comune, del Sindaco Fabrizio Pitton, dell’Assessore comunale alle Pari opportunità Elena Ponte e del Presidente del Consiglio Regionale Mauro Bordin.
Il percorso per arrivarci é stato lungo ed articolato a partire dal progetto intitolato “Un futuro di pari opportunità, privo di violenza" per cui l’Amministarzione comunale in collaborazione con l’Istituto comprensivo, il corpo docenti, l'Aspic Fvg e l’Associazione Save Art, ha presentato una proposta e ottenuto il contributo di un bando messo a disposizione dalla nostra regione volto ad azioni culturali mirate al contrasto alla violenza sulle donne in occasione del 25 novembre, giornata internazionale appunto dedicata a questo importante tema.
Grazie all’Associazione Save Art, con la sua presidente Ketty Faion, che ha coinvolto l’artista Simone Fantini e lo psicologo psicoterapeuta Mattia Sarcetta si sono potute realizzare delle lezioni di pittura e di introduzione all’argomento “eliminazione della violenza di genere” partendo dalle pari opportunità tra uomo e donna. Queste lezioni, sono state propedeutiche alla realizzazione di una frase/slogan, da parte di tutte le classi della scuola primaria e secondaria di primo grado. Tutte le classi infatti, hanno partecipato al concorso del progetto e la commissione giudicante ha attribuito il primo posto alla frase “se non sai pensare, comunicare e ascoltare, allora lasciami stare!” ideata dalla classe 4^b della scuola primaria, mentre la seconda classificata è stata “le donne sono come l’acqua che nutre il mondo..indispensabili per la vita” della classe 3^b della scuola secondaria di primo grado.
Entrambe le frasi sono poi state riportate sul murale come da regolamento che attribuiva il premio appunto di imprimere la frase vincitrice proprio su quest'opera e, visto che anche la frase seconda classificata, rispecchiava rilevante importanza nel contesto, la commissione ha ritenuto necessaria la stesura anche di questa.
L’Amministrazione comunale di Talmassons fin dal 2014 ha intrapreso un percorso costante di sensibilizzazione per l’eliminazione della violenza, per la parità di genere e opportunità, sia in maniera autonoma, che associata attraverso il gruppo Ambito Donna del Medio Friuli dove sono coivolti appunto tutti i Comuni del territorio, partendo principalmente dalle scuole perchè partendo dai piu' piccoli, stimolando la discussione tra di loro sui valori del rispetto per l’altro, sulla diversità, gli stereotipi, le eventuali paure o timori di ognuno, si possono avere notevoli risultati volti ad un futuro migliore e privo di violenza.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 ogni giorno - anche sabato e domenica, previo appuntamento
Fabio Mazzolini
Municipio, Bertiolo, 18:00
Visioni al femminile
Impianti base, Codroipo
Palio dei Rioni 2024
Azienda Agricola Ferrin Vini, Casali Maione, Camino al Tagliamento
Viste panoramiche
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 18/07/2024 10:26