Bertiolo, Rivignano Teor, Talmassons, Varmo, Scuola

L’ambiente con i nostri fiumi e parchi è nel cuore dei ragazzi

di Elena Donada, Presidente Coop. Editoriale “il ponte”

Vittoria Scaini, Scuola Primaria di Bertiolo
Alessandro Lombardi, Scuola Primaria di Rivignano
Jacopo Scaini, Scuola Primaria di Bertiolo
©Vittoria Del Negro, Scuola Primaria di Rivignano
Gabriele Schiratti, Scuola Secondaria di I Grado di Coseano
©Beatrice Pittoni, Scuola Secondaria di I Grado, Varmo
Partecipazione nutrita e davvero di qualità per quest’ultima tematica proposta dal nostro periodico in occasione del concorso “Giornalista per un mese”.
La sensibilità e l’entusiasmo dimostrato, la qualità dei testi che sono pervenuti alla nostra giuria da tutti e 4 gli Istituti Comprensivi testimoniano quanto il territorio, e più nello specifico l’ambiente e la sua salvaguardia, siano un tema radicato in questa generazione di giovani. Ringraziamo gli insegnanti e le classi che hanno partecipato, dando ai ragazzi la possibilità di sperimentarsi capaci di realizzare un testo che trova lettori e spazio in un periodico diffuso tra oltre 15.000 famiglie.
Sotto potete scoprire i vincitori e le motivazioni della Giuria, a cui siamo riconoscenti per tutto l’aiuto, l’impegno e la passione in questi sei mesi di lavoro. Un sentito e caloroso grazie, pertanto, a: Luisa Bortolotti, Gabriella Colombo, Carla Picco, Lucia Pozzo e Luisa Venuti per la sezione Scuola Primaria; e Chiara Benetti, Renata Doplicher, Maria Antonia Falzago, Francesca Nigris e Graziella Tesolin per la sezione Scuola Secondaria di Primo Grado. Tutte docenti in pensione degli Istituti del territorio capitanate da Maurizio Driol, già Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Basiliano e Sedegliano, a cui va il nostro encomio e la nostra gratitudine.
Diamo appuntamento a tutti i partecipanti e soprattutto ai vincitori di tutte e tre le sezioni del Concorso (piazze, giovani, ambiente) all’8 giugno al parco della Biblioteca civica di Codroipo dalle ore 16.00 per un'occasione di festa e per la vera e propria premiazione. Non mancate!


Grande partecipazione e notevole qualità
La terza sezione del Concorso “Facciamo ponte, giornalista per un mese”, indetto in occasione del 50° anniversario dalla prima pubblicazione del periodico, sul tema “L’ambiente e gli spazi naturali quali parchi (biotopi, Parco delle Risorgive, Parco dello Stella) e fiumi (Stella, Tagliamento)” è stata caratterizzata da una grande partecipazione delle scuole e da una notevole qualità dei testi pervenuti.
Nella sezione Scuole Primarie la Commissione giudicatrice, dopo un’attenta ed accurata valutazione, ha assegnato il primo posto a Vittoria Scaini, della classe 4^B della Scuola Primaria di Bertiolo, autore di una “prosa poetica” molto personale e ricca di immagini suggestive dedicata al Tagliamento, “il fiume più bello che io abbia mai visto”, lungo il quale “è bello e rilassante trascorrere del tempo” ad “ascoltare la voce della natura e dell’acqua che scorre tranquilla e silenziosa”.
Piazza d’onore per Alessandro Lombardi, della classe 4^ della primaria di Rivignano, con la poesia “I misteri del fiume”, sei versi carichi di suggestione e di sorprendente forza evocativa.
Terzo classificato il testo di Jacopo Scaini, ancora della 4^B del plesso di Bertiolo, con protagonista un luogo simbolo del Medio Friuli come Villa Manin raccontato in modo piacevole e privo di banalità.
Meritevole di menzione la poesia in friulano “Il Stele” di Vittoria Del Negro, della classe 4^ di Rivignano, che celebra la bellezza dell’antico borgo di Ariis e la magia del suo fiume.
È di Gabriele Schiratti, della classe 1^A di Cisterna di Coseano, il testo primo classificato tra i molti pervenuti dalle Scuole Secondarie di 1° grado. Gabriele, interpretando l’argomento da un punto di vista del tutto personale, ha raccontato come le sue esplorazioni ambientali sulle rive dell’umile Corno, “un piccolo fiume di campagna circondato da campi e boschetti” siano state fonte di gioia nel triste periodo del Covid, quando “le uniche uscite consentite erano vicino a casa propria”.
La bella “intervista impossibile” al Biotopo di Flambro di Asia Pasian e Sabrina Giorgia Pozzo, della classe 1^A della Secondaria di Primo Grado di Talmassons, si è aggiudicata il secondo posto per l’originalità del lavoro, tutt’altro che semplice da elaborare, che ha fatto “vivere” l’elemento naturale grazie a delle risposte puntuali e coerenti.
Terzo posto per Chiara Nicoletto, della classe 3^C di Rivignano, con un interessante lavoro che ha valorizzato in maniera approfondita e puntuale due ambienti naturali poco noti del Comune di Pocenia.
Meritevoli di menzione le poesie, suggestive ed emotivamente coinvolgenti, di Maria Moretuzzo (3^C Rivignano), di Beatrice Pittoni (3^A Varmo) e di Alissia Degano, Eleonora Odorico e Yangyi Hu (3^A Varmo).
Maurizio Driol
Presidente di Giuria



  Testi vincitori e premiati

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 24/06/2024 23:08