Varmo, Ricordi

Scomparso Giovanni Rusciano fondatore della squadra di PC

di Gabriele Tonizzo, Assessore comunale di Varmo con delega alla protezione civile

Il Sindaco Fausto Prampero, l’Assessore alla Protezione Civile Gabriele Tonizzo, tutti i volontari del gruppo della Protezione Civile, assieme ai componenti dell’attuale amministrazione di Varmo, esprimono il più sincero cordoglio per la scomparsa del caro Rusciano Giovanni, meglio conosciuto come Gianni. Persona che si è sempre spesa per la comunità, con il suo costante impegno nel mondo dell’associazionismo e non solo. lo ricorderemo sempre per la sua grande passione, che è stata anche la sua professione: l’aeronautica militare e nello specifico la pattuglia acrobatica nazionale comunemente conosciuta come Frecce Tricolori.
Noi lo ricorderemo inoltre per essere stato uno dei fondatori del nostro gruppo comunale di protezione civile (primi anni 90 con sindaco Graziano Vatri ed assessore alla protezione civile Pestrin Giacomo) e soprattutto per essere stato il coordinatore del neo gruppo costituito. E’ stato riconfermato nel ruolo di coordinatore anche dalle amministrazioni che si sono susseguite (Paolo Berlasso, di nuovo Graziano Vatri, Sergio Michelin). Queste riconferme dimostrano la serietà, la dedizione e la passione con cui Gianni ha ricoperto il suo ruolo di coordinatore.
La sua inaspettata e improvvisa scomparsa ha creato sgomento nella comunità di Varmo e non solo, perché oltre alla Protezione civile, Gianni era il presidente dell’associazione arma aeronautica di Campoformido nucleo di Varmo. Tutti conoscevano Gianni perché lui era amico di tutti, sempre cordiale, con il sorriso ed una battuta pronta, nel suo friulano con accento napoletano che lo rendeva ancora più simpatico.
Mancherà molto a tutta la comunità la sua presenza, la sua disponibilità, la sua capacità di creare gruppo e coesione, ma rimarrà senz'altro indelebile il suo ricordo nei pensieri e nel cuore di tutti quelli che lo hanno conosciuto e che con lui hanno avuto il piacere di collaborare.
I funerali si svolgeranno domani, martedì 12 dicembre alle ore 10,30 nella Chiesa di Roveredo di Varmo dove il maresciallo Rusciano, ormai in pensione da anni, risiedeva con la moglie Gabriella ed i figli Massimo e Simona con le rispettive famiglie. Le più sentite condoglianze ai suoi familiari.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 24/06/2024 23:08