Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Codroipo, Lestizza, Sedegliano, Talmassons, Varmo

Ambito Donna diventa una convenzione tra 9 Comuni

di Elena Ponte

Ambito Donna ha iniziato a svolgere la propria attività nel marzo 2015 per contrastare ogni discriminazione, ogni forma di violenza e povertà culturale rispetto alle donne. Tematiche drammaticamente sempre attuali.
In questi otto anni si sono svolte molte attività condivise dai Comuni dell’Ambito del Medio Friuli e in particolare due eventi itineranti annuali: la marcia di sensibilizzazione “Tutti per lei” in occasione del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne e una mostra di opere su temi legati alle donne e/o di artiste femminili.
La marcia, un modo semplice, salutare e culturale che unisce il porre l’attenzione sul problema divenuto piaga sociale e familiare alla scoperta degli ambienti naturali dei nostri territori, è stato organizzata dapprima a Codroipo nel 2016, a Bertiolo nel 2017, a Castions di Strada nel 2019, a Camino nel 2019 per riprendere, dopo la pausa forzata causa Covid19, a Talmassons nel 2022 nel Biotopo di Flambro e Virco in concomitanza della giornata olistica. La prossima marcia sarà ospitata a primavera 2024 dal Comune di Basiliano e sarà come sempre rivolta a tutta la popolazione di ogni genere ed età al fine di promuovere il coinvolgimento e la sensibilizzazione di partecipanti e spettatori.
La mostra itinerante ha visto la prima inaugurazione il 3 marzo 2017 a Basiliano con “Feminis in vore” a cura del Craf (Centro di ricerca e archiviazione della fotografia) di Spilimbergo che ritraeva, in diverse fotografie a partire dai primi del “900”, le donne nella quotidianità del lavoro casalingo, dei campi, nelle arti e nei mestieri fino ai giorni nostri. L’anno successivo abbiamo inaugurato a Bertiolo la seconda mostra itinerante dal titolo “Deadonna” dell’artista Luigina Iacuzzi che ha avuto il privilegio di essere stata esposta nel Palazzo della Regione a Trieste nell’ottobre 2019 come tappa conclusiva del percorso itinerante nel Medio Friuli. Nel frattempo, il 12 settembre 2019 a Villa Zamparo di Basiliano è stata inaugurata la 3^ mostra itinerante “Espressioni di donna”, una visione personale della donna da parte di 3 pittrici del nostro territorio: Daniela Marangone, Loredana Marangone e Lucia Zamburlini. La mostra è stata congelata più volte nel corso del 2020, ma si è riusciti a esporla in tutti i Comuni entro giugno 2021 e il 23 novembre 2022 è stata inaugurata anche al Palazzo della Regione negli spazi limitrofi al Consiglio regionale come conclusione finale delle tappe nel Medio Friuli. La 4^ mostra itinerante di Ambito Donna, intitolata “Donne di Donne” a cura del gruppo “Sguardi di Donne” del Circolo culturale fotografico “L’Obbiettivo” ha iniziato il suo percorso partendo sempre da Basiliano a settembre 2021, e sarà protagonista assieme all’ultima personale di Paola Moretti intitolata “Due” nel palazzo del Consiglio regionale a Trieste a marzo 2024 in occasione del mese dedicato alla donna.
Ambito Donna ha anche presentato diversi libri dedicati all’universo e all’emancipazione femminile con varie copie regalate alle Biblioteche comunali del territorio per favorirne la diffusione e la lettura. Nel 2024 verrà donata anche da Ambito Donna ad ogni biblioteca del Sistema Bibliotecario del Medio Friuli una scaffalatura rossa, che i ragazzi dei centri estivi andranno a dipingere durante l’estate dopo essere stati introdotti all’argomento dal Gruppo Giovani “Ragazzi si cresce” di ogni Comune.
Inoltre, grazie alla collaborazione con la Scuola Territoriale della Salute viene svolto annualmente in ogni istituto scolastico dei nostri territori un progetto volto all’ educazione all’affettività ed alla parità di genere. Al termine di questo percorso, in alcuni casi è stato proposto un laboratorio di pittura o scrittura che ha portato nel 2021 alla realizzazione e inaugurazione di panchine dipinte di rosso “Per Non Dimenticare” in ogni Comune del Medio Friuli, e nel 2023 all’inaugurazione di un murale dedicato alla donna sulla parete esterna della palestra comunale in via Argilars a fianco del comprensorio scolastico di Talmassons.
A ottobre 2023 è stata stipulata una convenzione per Ambito Donna tra 9 Comuni del Medio Friuli: Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Castions di Strada, Codroipo, Lestizza, Sedegliano, Talmassons e Varmo, con capofila Talmassons. Insieme sono state individuate azioni e attività in sinergia anche con l’Asp Daniele Moro di Codroipo, il Pic (Progetto Integrato Cultura) del Medio Friuli, il Sistema Bibliotecario del Medio Friuli e varie associazioni del territorio e non solo, per continuare a porre l’attenzione sul mondo femminile, la valorizzazione delle attitudini, la parità di genere, la salute in particolare della donna ed il contrasto alla violenza sia nei nostri territori, ma anche a livello più ampio nella speranza di fungere da esempio per le nuove generazioni di donne e uomini di valore.


EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 24/06/2024 23:08