Basiliano, Economia

Icop tra le 8 aziende italiane dove si lavora meglio

di Redazione web

La ditta di Basiliano che opera nel settore delle costruzioni stradali, delle fondazioni e delle reti di distribuzione energetica è tra i “Best Workplaces for Blue Collar 2022”.
L'indagine ha riguardato oltre 5.300 operai impiegati in 45 imprese italiane. Da questa analisi sono emerse otto realtà virtuose, che valorizzano le proprie persone e si impegnano affinché i cosiddetti blue collar workers siano soddisfatti della propria esperienza lavorativa.
Icop é un'azienda friulana a condizione familiare, fondata da Paolo Petrucco negli anni ‘60 come naturale continuazione dell’impresa di costruzioni di famiglia nata nel 1920 e opera da oltre un secolo nelle costruzioni stradali, fondazioni, reti di distribuzione energetica e opere speciali d’ingegneriaNel tempo ha accresciuto la propria consistenza dimensionale ed organizzativa in Italia e all’estero, dove è presente in quasi tutti i continenti: Europa (Francia, Germania, Danimarca, Svezia, Norvegia, Svizzera e Polonia), Centro e Sud America (El Salvador e Messico), Estremo Oriente (Malesia e Singapore). Nel 1986 è diventata società per azioni e da ottobre 2020 è diventata Società Benefit.

EVENTI DI OGGI

Biblioteca, Sedegliano, 16:30
UTES incontri 2024
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Marisa Ribis e Emanuela Giaretto
Sala Abaco, Corte Italia, Codroipo, 18:00
Salviamo la sanità pubblica
Teatro Benois De Cecco, Codroipo, 20:00
È stagione di zecche: cosa fare?
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 17/04/2024 09:47