Lestizza, Regione, Scuola

Bilancio positivo per Presepi FVG

di CS

Tempo di bilanci per "Presepi FVG - La tradizione che prende forma", contenitore degli eventi natalizi del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell'Unione nazionale tra le Pro Loco d’Italia. Pur tra le incertezze della situazione sanitaria, tutte le iniziative portate avanti tra dicembre e gennaio hanno visto un positivo riscontro.
"Dopo lo stop dello scorso anno - ha commentato il presidente del Comitato Regionale Pro Loco Valter Pezzarini - siamo tornati a organizzare l'esposizione dei presepi, con la chiesa di Sant'Antonio Abate, nel cuore di Udine, che ha raccolto il testimone dalla tradizionale sede di Villa Manin. Sono 6 mila le persone che l'hanno visitata durante il periodo natalizio, alle quali si aggiungono tutte le altre che hanno ammirato i 150 siti presepiali in Friuli Venezia Giulia che abbiamo raccolto nel nostro Giro Presepi. Molto bene anche i concorsi, sia quello per le scuole dell'infanzia e primarie che quello fotografico, i quali non si erano fermati neanche lo scorso anno: è stato davvero difficile scegliere i migliori, perché tutti i partecipanti avrebbero meritato di vincere. Fondamentale il supporto di istituzioni e partner, a partire dalla Regione e dalla Fondazione Friuli, che ci hanno accompagnato in questo cammino: abbiamo cercato di dare, dopo i momenti più bui della pandemia, un periodo di serenità e speranza nel futuro grazie a una tradizione così sentita sul territorio regionale come quella del presepe, testimone di fede e cultura".

CONCORSO SCUOLE
E l'atto conclusivo del progetto ha visto proclamare i vincitori del Concorso Scuole dell'Infanzia e Primarie del Friuli Venezia Giulia, intitolato quest’anno “Un Natale di Emozioni” e organizzato con Regione, Fondazione Friuli, Società Filologia Friulana e CiviBank. Gli studenti della scuola dell'infanzia sono stati invitati a inviare un disegno mentre quelli della primaria hanno inviato un pensiero dedicato al Natale: tutti i lavori sono stati attentamente valutati dalla giuria.
"Volontà e impegno, passione e dedizione, riflessioni e condivisione, anche a distanza - ha aggiunto Pezzarini - hanno dato vita ad elaborati che testimoniano come, anche in questi mesi così complicati, l’energia dei bambini unita a quella degli insegnanti e delle famiglie, può sempre far scaturire opportunità inaspettate e ricche di risvolti positivi".
Tra le scuole dell'Infanzia primo posto per la Collodi di Galleriano di Lestizza, secondo per quella di Via della Poma a Monfalcone e terzo per la Papa Giovanni XXIII di Santa Maria la Longa. Hanno partecipato in tutto 20 scuole.
Tra le scuole primarie, primo posto per l'Alighieri di Buttrio, secondo per quella di Morsano al Tagliamento e terza quella di Lestizza. In gara 22 scuole.
Gli elaborati sono stati anche pubblicati sul settimanale Il Friuli per essere sottoposti al voto popolare. Ha vinto questo premio speciale la scuola dell'Infanzia di Ragogna.
Per i vincitori buoni spesa per l'acquisto di materiale didattico.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
‘MinAri’, una mostra internazionale d’arte contemporanea
Museo delle carrozze San Martini, 19.00
Mostra
Villa Manin, Passariano, Codroipo
Mostra
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 06/10/2022 01:23